Fondazione Spinola-Banna per l'arte
Fondazione spinola banna per l'arte

La Fondazione Spinola Banna per l’Arte

La Fondazione Spinola Banna per l'Arte, istituita nel 2004 da Gianluca Spinola a Banna, in provincia di Torino, organizza seminari, laboratori e conferenze sull'arte e la musica contemporanee, per promuovere l'approfondimento delle pratiche artistiche e dei temi più rilevanti del dibattito filosofico ad esse correlato. Il programma di formazione post-universitaria sull'arte contemporanea si articola in una serie di residenze dedicate ad artisti under 35 e supervisionate da artisti dal profilo internazionale, che definiscono in assoluta libertà il tema, i metodi e le differenti fasi del confronto didattico. A conclusione di ogni workshop nelle sale della Fondazione vengono esposti elaborati, documenti e opere realizzati durante il corso.
Il Progetto Musica (Premio Franco Abbiati per la Musica "Duilio Courir" 2011 e Leone d'Argento per la Musica della Biennale di Venezia 2013), creato da Orsola Spinola con l'aiuto di Giorgio e Anna Claudia Pestelli, intende incoraggiare la creazione di nuove opere musicali e valorizzare il talento dei giovani compositori. Ogni anno due giovani compositori sono invitati a comporre un brano e a perfezionarlo nel corso di una residenza di una settimana a Banna con la supervisione di un maestro d'eccezione e insieme a ottimi musicisti, in vista di un concerto finale che viene poi eseguito anche presso altre istituzioni musicali.

 

Arti visive

Opening Atlante Energetico

Opening Atlante Energetico

OPENING ATLANTE ENERGETICO
a cura di Elena Mazzi
Evento conclusivo del progetto di residenza per giovani artisti organizzato dalla Fondazione Spinola Banna e GAM di Torino e promosso...[>>]

Segni per la speranza

Artisti

Progetto musica 2012

Progetto musica 2012

Sabato 12 maggio, ore 18
Sala Musica della Fondazione Spinola Banna per l’Arte

Musica

Georges Aperghis
Quest’anno, con Georges Aperghis, abbiamo pensato a un programma per pianoforte ed elettronica, ed è stata occasione per stringere una collaborazione con il centro di ricerca e coordinamento acustica musica Ircam-Centre Pompidou di Parigi.